giovedì 15 marzo 2012

Coprisedia con elastico

Queste sedie per la cucina sono belle, veramente comode perchè con la seduta imbottita ma con in circolazione una robina a 2 zampe di circa 85 cm con una passione per il cioccolato e i colori... diventa dura mantenerle pulite!
Così Arianna mi ha chiesto dei coprisedia.
Rovistando (sì, è il caso di dirlo!) nelle stoffe ho trovato questa verde molto simile al colore che hanno sul muro in cucina.

Ho preso le misure della seduta, ho aggiunto sui lati altri 5 cm lasciando aperti gli angoli e così ho ottenuto un cartamodello.
Non ho usato la carta che in genere si usa per l'abbigliamento ma dei manifesti pubblicitari uniti con il nastro adesivo che sono più spessi e quindi più resistenti.


1) Ho segnato i punti in cui va inserito l'elastico (davanti) e quelli dove posizionare i lacci che serviranno per legare il coprisedia allo schienale


Ho disegnato direttamente sulla stoffa (lo so che non si fa, ma era per rendere visibile il margine) calcolando 1 cm in più per ogni lato


e ho ritagliato nel tessuto piegato a metà e avere subito 2 copie


2) Prima di tutto si creano gli angoli in cui verrà inserito l'elastico.
    Si piega la stoffa rovescio contro rovescio e si cuce ad una distanza di 1/2 cm


si gira dal rovescio e si cuce a circa 1 cm


rimane così, la cucitura detta all'inglese


questo è il rovescio, pulito pulito


se invece avete una tagliacuci...

rimane così!

3) sempre con la tagliacuci ho rifilato tutti i bordi meno gli angoli, ma uno zig zag non troppo fitto assolve la stessa funzione


4) Per fare i lacci ho tagliato delle strisce larghe 4 cm


e le ho unite per formarne una sola


stirando le cuciture aperte


poi le piego verso il centro dai 2 lati e ancora a metà.
Lo faccio mano a mano che cucio, senza spillare, e cucendo il più vicino possibile al bordo


ne faccio dei rotoli che poi taglio all'occorrenza


in questo caso per ogni sedia ho tagliato 4 lacci lunghi 28 cm


5) Negli angoli su cui verranno montati i lacci si fa un orlo molto stretto


cucito dal diritto


i lacci vengono inseriti nell'orlo, considerando 1 cm



piegando poi il laccio stesso verso l'esterno


cucendo e ribattendo in corrispondenza del laccio


6) Per gli angoli estensibili tagliare 20 cm di elastico alto 1 cm e piegarlo a metà, appuntandolo all'angolo e girando la stoffa creando un orlo


Tendere un'estremità dell'elastico finchè si tende e puntare


Accostare i 2 spilli e stabilire la metà sia della stoffa che dell'elastico, spillando dove combaciano


7) Orlare piegando solo una volta tutto attorno il coprisedia.
    Quando si arriva all'elastico tenderlo con entrambe le mani e tirare leggermente per farlo scorrere



Ed ecco a voi la sedia in tutto il suo splendore!
Ciao

5 commenti:

  1. bellissimo!geniale
    IF U WANT TO VISIT MY BLOG STREET CHIC http://chicstreetchoc.blogspot.com/
    U CAN ALSO FIND ME ON FACEBOOK http://www.facebook.com/pages/Street-Chic/126609910754628

    RispondiElimina
  2. Bellissimo! Starà bene con il muro (posso vedere un poco)...

    RispondiElimina
  3. wow, che lavorone! dovrei fare anch'io qualcosa del genere. i nostri coprisedie sono orribilmente macchiati... :) lisa

    RispondiElimina
  4. Ho cercato di fare una cosa veloce, e spero di essere stata chiara nelle spiegazioni!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...