sabato 10 novembre 2012

Crumble di mele e more

Avevo già fatto questo dolce con le mele, ma una sera, mentre in tv Gordon Ramsay strapazzava i proprietari di questo pub inglese ho visto passare un "Crumble di mele e more".
Sapevo come farlo, di more ne avevo ancora in freezer (avanzate da quelle usate per fare la gelatina di more) e poi, un tocco in più.
Ve la consiglio perchè è semplice e veloce da fare e finisce in un niente...


INGREDIENTI:

750    gr              mele
250    gr              more (anche surgelate)
   8                     amaretti secchi piccoli
100    gr              burro freddo
100    gr              zucchero semolato
100    gr              farina

PROCEDIMENTO:

Imburrare una pirofila, sbucciare le mele e tagliarle in quarti, disporle nella pirofila.
Buttarvi sopra le more a caso.
Con un batticarne sbriciolare grossolanamente gli amaretti e spargerli su mele e more.
In una ciotola tagliare il burro a pezzetti e lavorarlo velocemente con lo zucchero e la farina ottenendo un composto grumoso che servirà per coprire le mele.
Passare in  forno a 180° C per 35-40 minuti.

La vedo bene anche in porzioni singole, cuocendole per 15-20 minuti.


Buon dolce e buon fine settimana!
A presto!

8 commenti:

  1. Devo farlo assolutamente!
    grazie mille della ricetta!
    un dubbio: le mele in quarti non restano troppo grosse?

    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le mele che uso io sono piccoline (raccolte sugli alberi del mio papà!), quindi rimangono basse. Ma poi cuocendo si restringono (si può dire????)

      Ciao!

      Elimina
    2. Ok grazie.
      ho un'altra domanda, dopodiché procederò immantinenti:
      750 gr di mele pulite o da pulire?

      grazie e scusa per la pignoleria!

      ciao

      Elimina
    3. Bella domanda, perchè nelle ricette (sui libri, intendo) non è mai specificato. Così io le peso una volta sbucciate.
      Ciao!

      Elimina
  2. Che deliziosa... mi è venuta voglia di fare qualche dolce dopo tanto tempo...
    Anche la foto del posto precedente è bellissima...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le foto dei dolci che mangi tu sono sempre invitanti!
      Ciao!

      Elimina
  3. La ricetta me l'ho ricopiata, quanto prima la proverò, perchè è strepitosa.
    Peccato non averne qua una fettina questa mattina.
    Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere come ti è venuta!
      Ciao!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...