giovedì 25 luglio 2013

Lillaz

Ieri Lucio si è preso un giorno di ferie e mi ha portato in Val D'Aosta, precisamente a Lillaz, una frazione di Cogne.
Non ero mai stata in quella vallata, che è lunga, stretta e disabitata nel primo tratto per poi aprirsi a 1500 metri slm in una conca pianeggiante.
Questo è già territorio del Parco nazionale del Gran Paradiso.
Lillaz è famosa per una splendida cascata che grazie ad un percorso di circa 25 minuti è visibile da diverse angolazioni




Ciò che mi ha entusiasmato di più sono stati i meravigliosi fiori selvatici, 
tra cui molti che non avevo mai visto prima


Orchidee di diversi colori



Splendidi cespugli di rose selvatiche



Piccolissimi garofani rosa


Bellissimi gigli quasi neri


Campanule



Cespugli di bacche di ginepro


Fiori alti pochi cm aggrappati alle rocce



Fiordalisi, che mi ricordo in mezzo ai campi grano coi papaveri 
ma che negli ultimi anni non avevo più visto





 Il sentiero scende e si può vedere  il salto più alto,
e quindi ritornare in paese




Uno scorcio su di un ghiacciaio






Deliziosi villini in legno e pietra


Per pranzo tagliere di salumi e formaggi valdostani e dopo polenta e carbonade alla birra.
I formaggi erano accompagnati dal una marmellata di cipolle
che devo assolutamente fare, mi è piaciuta un sacco.

Per concludere è stata una giornata tranquilla e fresca...
tornare all'afa di questi giorni non mi è piaciuto per niente!

Buon fine settimana a tutti
a presto
Pat

14 commenti:

  1. Che belle foto! Pensa, io sono tornata proprio ieri da una gita di due giorni a Gressoney. Vedere le tue foto mi è sembrato un po' come guardare le mie... ;) Anch'io, a pranzo, tagliere di formaggi e salumi. E anch'io, passeggiando, continuavo a stupirmi per la varietà e bellezza dei fiori selvatici. Grazie per queste belle foto. Ciao!

    RispondiElimina
  2. ti capisco, sono stata lì il 30/06 .... mi sa che abbiamo mangiato nello stesso posto ma io mi sono fatta tentare dalla zuppa valdostana!!!! e l'ultimo pezzetto di formaggio comprato lì l'abbiamo mangiato settimana scorsa.... fantastico!!! posti stupendi!!!!! grazie per i ricordi..ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il ristorante dove abbiamo mangiato è dalle parti della chiesetta che ho fotografato... da tornarci!

      Elimina
  3. Io rimango sempre a bocca aperta davanti ai fiorellini selvatici che si trovano in montagna tra le rocce: sono spesso piccolissimi eppure così complicati e perfetti...

    RispondiElimina
  4. Quante belle foto!
    Sono felice che tu abbia potuto rilassarti in un posto così incantevole.
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne avevo proprio bisogno :D
      A presto

      Elimina
  5. che belle fotografie.Una bella gita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un posto ideale per chi ha un cane :))!

      Elimina
  6. Assolutamente meraviglioso.
    I fiori sono fantastici.
    Angela

    RispondiElimina
  7. Ciao Patrizia,
    anche noi siamo stati alle cascate, ad Agosto, ed effettivamente sono un vero spettacolo.
    Solo che invece che fare il sentiero facile dal paese, abbiamo imboccato il sentiero sulla sinistra, quello dal bosco, e siamo arrivati direttamente sopra alle cascate.
    Bello, ma per me che soffro di vertigini, è stato brutto un passaggio prima di arrivare, perchè da una parte dello stretto camminamento c'era la scarpata...

    Ti faccio tanti cari auguri perchè le cure possano proseguire per il meglio e darti meno fastidio possibile.

    Un abbraccio
    Chiara

    RispondiElimina
  8. Ciaooo che posto meraviglioso..grazie delle splendide foto..ti ho conosciuta grazie al blog di kreattiva se ti va passa dal mio http://aloeveraragusa.blogspot.it/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...