domenica 4 agosto 2013

Pesche ripiene

Estate, tempo di pesche!
Mi piacciono tantissimo, ne mangio moltissime...
Questo è un dolce tipico piemontese che finisce in un niente. Troppo buono!


INGREDIENTI
per 4 persone:

   4                     Pesche gialle mature
100  gr               Zucchero
  50  gr               Mandorle pelate
  30  gr               Burro
   5                     Amaretti
   2                     Cucchiai di Cacao amaro
   1                     Tuorlo d'uovo
   1                     Cucchiaio di Rum

     
      Sbucciare le pesche, dividerle a metà ed eliminare il nocciolo.
      Scavare un poco della polpa interna e versarla in una terrina, aggiungere la metà dello zucchero, il cacao, le mandorle tritate, gli amaretti pestati e il tuorlo d'uovo, mescolare bene e profumare con il rum.
      Sistemare le mezze pesche in una pirofile, riempirle con il composto, sistemare su di ognuna un fiocchetto di burro e cospargerle con il rimanente zucchero.
      Cuocere in forno a 180° C per 15/20 minuti.
      Si gustano tiepide o fredde.


Buona domenica e buona settimana!

A presto

17 commenti:

  1. Ok, mi hai messo fame in un lampo :P
    A presto : )

    RispondiElimina
  2. Prova a farle e poi mi dici!
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Sono ottime! Io non le ho mai fatte ma mia cognata sì....ed è proprio vero, finiscono subito! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  4. mmmmmmmmmmmmmmmm*_________*...pesche ripiene??????????oddio che delizia!!!!!!!!!!!>_<

    RispondiElimina
  5. questa ricetta non la conoscevo ma senz'altro da provare al più presto, grazie

    RispondiElimina
  6. io ne vado matta!!!
    fredde sono le mie preferite!
    ciao VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fredde,tiepide...basta che ce ne sia!
      Ciao!

      Elimina
  7. Quanto tempo che non le mangio! Sono deliziose!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io era da un po' che non le facevo...

      Elimina
  8. buonissime le pesche ripiene. Quando abitavo in campagna avevo un pesco e quante pesche faceva....in quel periodo ho mangiato tantissime pesche ripiene....non le cucinavo io ma mia mamma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se poi le pesche sono quelle del giardino sono ancora più buone... garantito!

      Elimina
  9. Io adoro gli amaretti, sento fin qui il loro profumo.
    Ottima ricetta.
    Angela

    PS: buon ferragosto!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao! Arrivo da Kreattiva, mi ha attratta il titolo del blog perchè è una frase che ho appeso nella mia craft room "More ideas than time"! :D
    Fantastiche queste pesche, devo assolutamente provarle e lo farò.. stasera! Grazie per la ricetta, la pinno subito e complimenti per tutte le tue creazioni!
    PS. In bocca al lupo, ho letto che sei stata operata <3
    Lallabel
    http://vivereapiedinudi.blogspot.it/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...